• Come programmare lo Spegnimento automatico del PC


  • Ti Trovi in Home Page - Tips consigli utili - Come passare da Windows 7 a Windows 10

    Come passare da Windows 7 a Windows 10

    Come passare da Windows 7 a Windows 10
    Microsoft ha rilasciato un aggiornamento di sicurezza in cui avverte gli utenti che dal 14 gennaio 2020 finirà il supporto a Windows 7.

    infatti, Windows 7 non riceverà più aggiornamenti di sicurezza, rimanendo quindi vulnerabile a tutti i bug e tutte le falle che verranno scoperte dopo quella data.

    L'obiettivo è quello di spingere gli utenti (oggi si stima che il 40% degli utenti utilizza ancora Windows 7) ad aggiornare il proprio sistema operativo ad una release più recente.

    Per le aziende reticenti e che non vogliono aggiornare i loro PC, Microsoft ha previsto un supporto a pagamento di altri tre anni (fino al 2023) per riceve il supporto alle patch di sicurezza.

    Secondo alcune indiscrezioni il costo dell’abbonamento a Windows 7 Extended Security Updates passerà da 25 dollari per il primo anno a 50 dollari per il secondo anno per poi arrivare a 100 dollari nel 2023 per ogni dispositivo. Un prezzo decisamente esagerato.


    Ecco cosa fare se volete passare a Windows 10.

    Scarica il Media Creation Tool di Windows 10 sul tuo computer dalla pagina ufficiale del sito microsoft cliccando qui.

    Per aggiornare a Windows 10 in maniera diretta scarica il file .EXE (il file è quello della pagina microsoft ufficiale), avvialo e segui le istruzioni.


    Tramite questo tool potrai installare Windows 10 mantenendo file personali, app e impostazioni di Windows, mantenendo solo i file personali (quindi cancellando applicazioni e impostazioni di Windows) oppure senza conservare nulla, quindi eseguendo un’installazione pulita.

    Ricordati, prima di effettuare qualsiasi tipo di aggiornamento, di fare un back up di tutti i dati (link diretto ai consigli Microsoft).


      

    Sostieni la nostra pagina lasciando un semplice "Mi Piace". Grazie.