Aggiungi ai Tuoi preferiti  
Categoria barzellette : Al lavoro

Al momento ci sono
Contatore ForumForYou utenti on line
 
 
Yes You Can

Ti trovi in : Home - Barzellette - Freddure divertenti online


   Elenco Categorie Barzellette

categoria : Al lavoro

10 barzellette inserite


1) "Mi scusi, ma cosa ci fa dentro a un albero?". "Mi hanno licenziato in tronco!"


2) Il capoufficio a un impiegato:- Bene ragionier Rossi ho per lei due notizie... una buona ed una cattiva!- Se è proprio così dotto`... cominci da quella buona...- Allora per lei da domani niente più stress da lavoro


3) Il cervello è un organo favoloso. Comincia a lavorare dal momento in cui ti svegli la mattina e non smette fino a quando entri in ufficio.


4) Il comandante di un volo low cost prende il microtelefono e fa un annuncio ai passeggeri. Signore e Signori ho una buona ed una cattiva notizia. Iniziamo con quella buona ... domani tutti voi sarete in televisione.


5) Impiegato: “Signore, sono in questa azienda da 27 anni e non ho mai avuto un aumento”.Capo: “Ed è proprio per questo che sei in questa azienda da 27 anni”.


6) In un negozio di carne equina, Cartello: «Avete perso alle corse? Vendicatevi mangiando carne di cavallo!»


7) In una pasticceria di Milano. Turista siciliano entra e chiede: “Vorrei una colomba” - “Motta?”, risponde il pasticcere. - ed il turista : “E che me la vuole dare viva?!”


8) Ufficio di collocamento: “Ho un disperato bisogno di lavoro: ho 12 figli!”.“Bene, e oltre a questo cosa sa fare?”.


9) Un impiegato va dal principale per chiedere un aumento di stipendio, dicendogli: "Io qui faccio il lavoro di tre persone". E il capo replica: "Dammi il nome degli altri due che li licenzio".


10) Vi sono due possibilità di far carriera. O ci si impegna veramente molto, oppure si afferma di lavorare molto. Io consiglio il primo metodo, poiché c`è molta meno concorrenza


   Elenco Categorie Barzellette



Aiutaci a far conoscere queste
"Barzellette"
anche solo commentando con un "Mi Piace". Grazie



 


Segnala errore o Abuso